Vestiario

E’ preferibile indossare pantaloni lunghi e maglie con maniche lunghe, un cappello e scarpe piuttosto che sandali.Nelle zone rurali e nelle aree forestali è raccomandato calzare gli stivali con i pantaloni infilati dentro, per prevenire punture di insetti ed eventuali morsi di serpenti.  L’abbigliamento va scelto a seconda se ci si reca nella zona Paramenia o in quella del Chaco.

In quest’ultima il vestiario sarà soprattutto tropicale ( con impermeabile ed ombrello) adatto ad un caldo intenso, che nella stagione estiva diventa umida a causa delle piogge che evaporano rapidamente. Nella zona Paramenia invece l’abbigliamento va scelto in relazione delle due stagioni: inverno, con luglio come mese più freddo 17°C, si consigliano vestiti di mezza stagione con qualche capo pesante e caldo, un impermeabile in quanto soffia il freddo “papero” dall’Argentina e l’ombrello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *